Usura Leasing: quale limite non bisogna superare?

L'usura sul leasing è un fenomeno piuttosto attuale, come per tutte le altre forme di finanziamento rateale. Non è infatti così raro che il tasso finito di un leasing risulti più elevato del tasso soglia usura di riferimento fissato e reso pubblico dalla Banca d'Italia trimestralmente su indicazione e mandato del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

E' in questi casi che è possibile parlare di usura sul leasing, a maggior ragione alla luce delle ultime sentenze della Corte di Cassazione che smentiscono la precedente normativa, secondo la quale la presenza del tasso usura può essere riscontrata solo prendendo per riferimento i tassi soglia alla data di sottoscrizione del contratto di affidamento bancario. L'indicazione che scaturisce dalle ultime sentenze è che è possibile parlare, oltre che di usura originaria, quindi riferita al tasso soglia eventualmente in vigore al momento della stipula del contratto, anche di una usura sopravvenuta, cioè che si manifesta in un secondo momento, nel corso della vita naturale del finanziamento. 

Forti di queste nuove indicazioni espresse dal legislatore, nel caso in cui abbiamo il ragionevole dubbio che al nostro leasing sia o sia stato applicato un tasso usuraio, possiamo intanto effettuare una prima verifica utilizzando uno dei tanti tool gratuiti che si trovano in rete, studiati proprio per individuare la regolarità del nostro leasing sulla base della normatia vigente, utili per capire insomma se ci troviamo di fronte a un caso di usura sul leasing.

In un secondo momento, poi, il consiglio è sempre quello di non accontentarci di utilizzare dei tool gratuiti su internet, ma di affidarsi ad un professionista o ad una associazione che operino nel settore, che siano in grado di predisporre una analisi accurata e significativa sull'affidamento bancario, sul leasing, in modo da cogliere immediatamente l'eventuale presenza di un caso di usura su leasing

L'assistenza di una simile associazione o di un simile professionista tornerà particolarmente utile nel caso in cui intendiamo inoltrare una formale richiesta di risarcimento alla banca o alla società di leasing con cui abbiamo sottoscritto il contratto, o ancor di più se si dovesse rendere necessario avviare una causa per dimostrare la presenza di usura leasing e per ottenere in maniera inattaccabile il rimborso delle somme erroneamente addebitate. 

Contattaci

Per poter valutare con maggiori dettagli la tua situazione ed aiutarti, puoi compilare i seguenti campi e inviare la richiesta di informazioni.