Calcolo

Calcolo anatocismo bancario, come riuscire nell’impresa senza commettere errori? Quello del calcolo dell’anatocismo è uno scoglio che di questi tempi molti professionisti si sono trovati ad affrontare per conto dei propri clienti. Parliamo di coloro i quali avevano un conto corrente bancario con interessi passivi su cui le banche per anni hanno applicato ulteriori interessi a cadenza trimestrale rendendo impossibile per chiunque ad un certo punto tenere sotto controllo la situazione dei propri conti.
In sostanza su un certo capitale l’istituto bancario applicava interessi composti al posto degli interessi semplici. Il risultato? Ogni tre mesi interessi su interessi andavano a sommarsi rendendo il totale degli interessi passivi molto più alto di quello riferito a interessi semplici. Oggi l’anatocismo bancario non è più considerata una pratica lecita ed è più che logico che un correntista voglia vedersi legittimamente restituito quanto ha versato nel corso degli anni.
 
 
Come può un valido professionista, che si tratti di un avvocato o di perito econometrico, calcolare efficacemente gli interessi anatocistici per conto del proprio cliente? Se si ha una buona dimestichezza con i fogli di Excel l’ideale è utilizzare quelli elaborati da professionisti e che si trovano a disposizione sul web. Sicuramente molto più pratici e veloci sono i software elaborati ad hoc da professionisti e società di consulenza. Vediamo entrambe le soluzioni.
 
 
Calcolo anatocismo bancario con fogli di calcolo
Tra i molti fogli di calcolo Excel disponibili in rete citiamo quelli disponibili ai siti www.antoniopelosi.it/programmi_in_formato_excel.html , www.myadvisor.it  e www.ateneoweb.com/aw/catalogo/catalogo.php?id_pad=255&id_std=4. In questo caso non si tratta di fogli gratuiti ma comunque a costo modico (circa 15 euro iva esclusa).
 
Calcolo anatocismo bancario con software specifici
Se la soluzione con “Excel” per alcuni non è soddisfacente, è sempre possibile procurarsi uno dei molti programmi specifici per queste operazioni. La maggior parte dei fornitori mette a disposizione del cliente una demo gratuita del prodotto dai 15 ai 30 giorni, così almeno si è sicuri di ciò che si acquista. Utili informazioni potete trovarle ai seguenti siti: www.cloudfinance.itwww.assoctu.ithttp://www.studiamo.itwww.elcomsoftware.it. Molto utile anche il sito Ibs in cui trovare il software “Il calcolo dell’anatocismo e dell’usura” (http://www.ibs.it/code/9788838781209/calcolo-dell-anatocismo.html).

L'anatocismo bancario è una prassi scorretta attuata per anni da alcuni istituti bancari e finanziarie, secondo la quale sul saldo a debito su base trimestrale vengono applicati non degli interessi semplici ma i cosiddetti interessi composti, meglio conosciuti come "interessi sugli interessi". Alla fine di ogni trimestre, gli interessi passivi dovuti alla banca vengono calcolati e incorporati nel saldo a debito del conto corrente.

Contattaci

Per poter valutare con maggiori dettagli la tua situazione ed aiutarti, puoi compilare i seguenti campi e inviare la richiesta di informazioni.